Strumentazione elettronica di processo

I regolatori elettronici PID (Proporzionale, Integrale, Derivativo) sono dispositivi fondamentali per il controllo di processi industriali complessi. Utilizzano un algoritmo che combina tre azioni: proporzionale per ridurre l’errore presente, integrale per eliminare gli errori passati e derivativo per anticipare i cambiamenti futuri. Questa combinazione permette un controllo accurato e rapido, ottimizzando l’efficienza e la stabilità dei sistemi automatizzati.